Falar, produzione facciate continue a ritegno meccanico

Questa tipologia di facciate continue prevede l’utilizzo di un ritegno meccanico di sicurezza del vetro, in aggiunta all’incollaggio strutturale, per una maggiore sicurezza e stabilità.

Le facciate continue a ritegno meccanico sono di due tipologie:

  • Facciata di tipo strutturale a ritegno meccanico: in questo tipo di facciata il vetro viene incollato direttamente al telaio.
  • Facciata di tipo semistrutturale a ritegno meccanico: il vetro ha una canalina particolare dove vengono inseriti accessori per l’aggancio al montante.

Entrambe le tipologie vengono realizzate a montanti e traversi opportunamente dimensionati, fissati con adeguate staffe alla struttura esistente, suddivisa in specchiature, tamponate con vetri appositamente studiati, assemblati scivolati con sigillatura siliconica e spatolatura.

Facciate continue FALAR

FACCIATE A RITEGNO MECCANICO

Caratteristiche tecniche

  • Profilati in lega di alluminio 6060 (UNI EN 755-2) adatti all’ossidazione anodica e alla verniciatura.
  • Tolleranze dimensionali e spessori: secondo tabelle UNI EN 12020-2.
  • Il sistema dispone di una propria struttura portante, costituita da montanti e traverse, con dimensioni profilati da 48 a 240 mm secondo esigenze statiche.
  • Dimensioni visive interne sia interne che esterne, sia orizzontali che verticali, di 50 mm circa.
  • Dimensioni visive esterne di 20 mm per la distanza tra i vetri.
  • Ancoraggio dei montanti alla struttura portante tramite staffe in lega d’alluminio, complete di piastre estruse e viteria in acciaio.
  • Fissaggio delle traverse ai montanti tramite perni in acciaio inossidabile che consentono l’eliminazione delle lavorazioni, velocità di montaggio ed annullamento della rumorosità.
  • Barrette isolanti per il taglio termico da 6.5mm, 13 mm e 25 mm, da abbinare a seconda dello spessore del vetro.
  • Il trattenimento dei vetri avviene tramite un pressore continuo con guarnizioni al quale è possibile applicare varie forme, siano esse quadrate o tondeggianti.

FACCIATE CONTINUE MECCANICHE

Le facciate continue meccaniche sono realizzate con montanti e traversi opportunamente dimensionati, fissati con adeguate staffe alla struttura esistente, suddivisa in specchiature, tamponate con vetri appositamente studiati e scelti in funzione dello specifico progetto architettonico.

FACCIATE A RITEGNO MECCANICO

Questa tipologia di facciate continue prevede l’utilizzo di un ritegno meccanico di sicurezza del vetro, in aggiunta all’incollaggio strutturale, per una maggiore sicurezza e stabilità. Le facciate continue a ritegno meccanico sono di due tipologie…

FACCIATE CONTINUE STRUTTURALI

Le facciate continue strutturali sono caratterizzate dalla totale assenza di parti metalliche a vista, lasciando completo spazio al vetro e alla sua trasparenza. La visione esterna dunque è di solo vetro senza alcuna cartella in alluminio, con una fuga tra una lastra di vetro e l’altra di 20mm.

FACCIATE CONTINUE PUNTUALI

La facciata continua strutturale puntuale è funzionale a garantire la massima trasparenza della struttura, minimizzando qualsiasi elemento materico opaco e viene utilizzata prevalentemente in contesti che si sviluppano in orizzontale, coprendo altezze massime di 20 metri.

FACCIATE CONTINUE VENTILATE

Le facciate ventilate rappresentano un tamponamento di una facciata esistente per mascherare la parete originaria e ridare nuova vita all’edificio grazie ad una valorizzazione estetica dalla resa molto impattante.